Ricci perfetti: tagli e trattamenti

By  |  0 Comments

La primavera 2016 vede il grande ritorno dei capelli mossi e ricci purché siano curati e valorizzati. Il capello riccio per essere bello ha bisogno di manutenzione e dei giusti prodotti che lo sappiano esaltare eliminando quello sgradevole “effetto crespo”. Ecco qualche accorgimento per  modellare le chiome ricce dal taglio giusto ai trattamenti ad hoc.

 

I tagli del 2016 per i capelli ricci

Insieme al taglio scalato medio, al carré, al bob asimmetrico e al lob (long bob) con frangetta o ciuffo. Se invece desiderate cambiare totalmente, l’ideale è il taglio corto e spettinato, che è andato tanto di moda tra diverse celebrità (vedi Rihanna, Alicia Keys e Rita Ora) e che anche per il 2016 viene considerato come uno dei tagli top per capelli ricci.

I trattamenti e lo styling per i capelli ricci

Per quanto riguarda i capelli ricci lunghi e fluenti è fondamentale nutrirli e idratarli con i prodotti giusti dalle maschere ai prodotti per lo styling che devono essere in grado di mantenere il movimento senza seccare i capelli.

Ma non sempre è sufficiente lo styling per avere un riccio perfetto spesso è consigliabile optare per i trattamenti anticrespo come Evolution Pro di Jean Paul Mynè che permette di definire il riccio eliminando quello sgradevole effetto nuvola per un capello morbido e definito per circa 40/50 giorni.

Capelli ricci: tagli e trattamenti

 


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/hstyl977/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *